Ultime notizie
Home » News » Fiorentina: la verità sull’ennesimo caso Adrian Mutu

Fiorentina: la verità sull’ennesimo caso Adrian Mutu

Si delineano sempre più chiaramente i contorni del caso Mutu scoppiato poche ore fa su Firenze. Smentita, anche dal comunicato ufficiale ACF, le voci di una vera e propria lite fra il giocatore rumeno e lo spogliatoio viola, prende invece corpo la pista relativa al calciomercato.
Andiamo con ordine. Dopo che infatti il numero 10 gigliato è stato messo sul mercato dalla Fiorentina, la dirigenza ha incontrato nei giorni scorsi il manager del giocatore Ioan Becali per fare il punto, ventilando anche la possibilità di cedere il cartellino a zero euro.
Sfruttando dunque questa apertura i fratelli Becali sono entrati in contatto con il Cesena che si era mostrato fin da subito molto interessato a questo tipo d’opportunità. In realtà lo svincolo di Mutu, secondo le ultime indiscrezioni ribadite anche da SkySport, sarebbe accettato dalla Fiorentina solo e soltanto in caso di cessione all’estero del rumeno.
Da qui, previo una telefonata fra Mutu e i suoi procuratori pochi istanti prima dell’inizio dell’allenamento odierno, la rottura finale con il rumeno che ha lasciato senza autorizzazione il Franchi.
Fonte: www.fiorentina.it
Aggiungiamo noi, a perderci ancora una volta sono squadra e tifosi, che domani andranno ad affrontare la difficile trasferta di Bologna, con l’ennesima polemica sulle spalle e senza Mutu (senza che la Società ne abbia poi ancora acquisito un sostituto tramite il calciomercato), oltre ai soliti infortunati.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento