Ultime notizie
Home » Editoriali » Fiorentina Società, altra figuraccia clamorosa: perso incredibilmente El Hamdaoui all’ultimo secondo!

Fiorentina Società, altra figuraccia clamorosa: perso incredibilmente El Hamdaoui all’ultimo secondo!

Pantaleo Corvino

Premessa: nonostante la tragicomicità della storia che vi sto per raccontare, non si tratta di uno scherzo!!!!

Ai tanti tifosi della Fiorentina (ai quali si deve rispetto!) che hanno aspettato nelle ultime 72 ore la fine di una trattativa che sembrava conclusissima, quella di El Hamdaoui, non può bastare il comunicato ufficiale della Società, che tra l’altro è arrivato alle 20 (1 ora dopo la fine ufficiale del calciomercato). Dalle 19 alle 20 (tra l’altro c’è chi è rimasto in ufficio come un cretino ad aspettare l’annuncio oltre l’orario di lavoro, ma questa è un’altra storia!) ancora si dava per depositato il contratto firmato del giocatore, che invece non è mai arrivato. Una storia ai limiti dell’assurdo. Un giocatore a Firenze da 3 giorni, che ha già sostenuto le visite mediche da tempo, che è ospite allo stadio domenica ad una partita della squadra e che poi all’ultimo secondo non viene più acquistato: una storia del genere non era mai capitata a livello mondiale!

Tra l’altro è da un certo punto di vista la ripetizione della stessa vicenda dell’anno scorso con Barreto: siamo ormai quotidianamente la barzelletta d’Italia, anzi ora lo siamo anche a livello internazionale (Ajax).

Non entriamo nel merito di due trattative saltate per motivi diversi, ma che comunque possiedono un unico comune denominatore: la mancanza di adeguatezza della classe dirigente della Fiorentina, e come da 15 giorni a questa parte ho dichiarato, ormai anche gli stessi Della Valle, che in precedenza avevo sempre sostenuto, ora sono divenuti indifendibili! Non si può arrivare sempre all’ultimo secondo dell’ultimo giorno di calciomercato per chiudere una trattativa fondamentale che deve coprire un buco clamoroso in rosa, e per di più senza alternative (le squadre serie se salta una trattativa alzano il telefono e chiudono per l’alternativa già pronta!)!

Ora dovremo sperare che nè ad Amauri, nè a Jovetic prenda mai un raffreddore, altrimenti l’attuale 15′ attacco della Serie A (che per quasi un mese intero non ha avuto una prima punto di ruolo in rosa!) diventerebbe ancora più inoffensivo. Arriviamo a 40 punti e voltiamo pagina ancora una volta, ma quando saremo matematicamente salvi disertiamo lo stadio e lasciamo (stavolta veramente!!) sola questa dirigenza e questa Proprietà a vergognarsi dei propri comportamenti, sicuramente tra i peggiori e maggiormente ridicoli in assoluto in tutta la storia della Fiorentina. Poi a Giugno, senza più attaccanti da poter vendere, e con Amauri in scadenza di contratto, con quali soldi andremo a ricostruire parte del reparto avanzato per la stagione calcistica successiva, nell’ottica del fair-play finanziario?

Mentre dovunque ti giri ridono della Fiorentina (anche di voi, cari Corvino, Diego ed Andrea Della Valle!), diciamo che anche Pizarro non ha ottenuto il passaporto da comunitario e che quindi arriverà solo a Giugno. In questo caso però la rosa a centrocampo è comunque completa e l’argentino, ancora acerbo, non avrebbe rappresentato immediatamente una soluzione adatta a risolvere i problemi della Fiorentina.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento