Ultime notizie
Home » Editoriali » Fiorentina ultima in classifica! Mandiamo via a calci Mihajlovic!!

Fiorentina ultima in classifica! Mandiamo via a calci Mihajlovic!!

In 66 secondi, a meno di 10 minuti dalla fine, la Sampdoria ribalta il risultato e vince 2-1 contro la Fiorentina.

Visti gli altri risultati, ora la Fiorentina è ultima in classifica da sola.

Se si esclude l’anno della penalizzazione, la squadra non si trovava in questa posizione di classifica da diversi decenni (neanche negli anni delle due retrocessioni, siamo stati mai ultimi!).

Al di la degli infortuni illustri ed in quantità industriale, e degli errori arbitrali delle prime due partite, la posizione di Mihajlovic è ora indifendibile!!

Cambi e formazioni sempre diverse e mai azzeccate, gioco zero, grosse difficoltà di comunicazione con lo spogliatoio: il futuro forse è nelle sue mani, ma ad oggi è chiaramente non adatto ad allenare in una piazza medio-grande!!

Rimandare ancora una decisione inevitabile, potrebbe rivelarsi rischioso: via Mihajlovic, subito!!

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

4 commenti

  1. fiorentinodoc

    Mihajlovic è uno degli allenatori più sopravvalutati dal campionato italiano.
    subentrare a prandelli non è facile per nessuno, ma lui sta facendo colare a picco la Fiorentina.
    Per me l’errore più grosso è stato fatto dalla società che gli ha affidato la panchina.
    Mihajlovic adesso vattene!!!!!!
    Ci sono in giro tanti bravi allenatori italiani, prendiamo uno di loro.
    Secondo voi quale sarebbe l’allenatore giusto per far risorgere i colori viola?

  2. Caro amico concordo con te!
    Magari, una volta maturata maggiore esperienza e trasformata la grinta che aveva da calciatore, in grinta positiva da allenatore, potrà diventare un buon allenatore.
    Ma oggi il dopo Prandelli, se il budget era quello a disposizione, poteva essere gestito solo da un allenatore italiano esperto e non di nome.
    Non a caso, qualche mese fa dissi senza peli sulla lingua che da Prandelli a Mihajlovic era un bel salto rischioso, e che a quel punto, avrei puntato su Giampaolo, tecnico non di nome, ancora più “economico” di Mihajlovic, ma allo stesso tempo giovane e di buona esperienza e che in piccole-medio squadre aveva fatto sempre bene. E bene ha iniziato anche quest’anno col Catania!
    Oggi però di allenatori come lui liberi, non ne vedo molti in giro.

  3. fiorentinodoc

    purtroppo come al solito ci siamo mossi in ritardo.

    come lo vedresti uno come cosmi?

    non è giovanissimo ma ha un gran carisma, secondo me non ci starebbe male

  4. Credo che l’intenzione della società sia di attendere ancora molto. Se non facciamo 7 punti nelle prossime 3 partite però, la situazione diventa critica sul serio, perchè il calendario diventa proibitivo!

Inserisci un commento