Ultime notizie
Home » News » Inter: esonerato anche Claudio Ranieri. Squadra a Stramaccioni (allenatore della Primavera)

Inter: esonerato anche Claudio Ranieri. Squadra a Stramaccioni (allenatore della Primavera)

IMoratti_Inter

l tracollo dell’Inter fino all’ottavo posto nella classifica di Serie A, ha portato il presidente Moratti ad esonerare Claudio Ranieri, già subentrato a Gasperini ad inizio stagione. La squadra sarà affidata fino a fine stagione all’allenatore della Primavera Stramaccioni, fresco vincitore della Champions League di categoria.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Un commento

  1. E’ vero, sono d’accordo con te in parte.Conunque, diamo un’occhiata alla nostra sudqara e riflettiamo su chi confermare e chi no:1 Julio (SI)2 Cordoba (NO)4 Zanetti (SI, non perf2 sempre titolare per 90 min.)5 Stankovic (NO)6 Lucio (SI)7 Pazzini (SI)8 Motta (NO)9 Forlan (NO)10 Sneijder (NO)11 Alvarez (SI)12 Castellazzi (NO)13 Maicon (SI)18 Poli (SI)19 Cambiasso (SI ma non sempre titolare)20 Obi (SI)21 Orlandoni (NO)22 Milito (SI con riserva)23 Ranocchia (SI)25 Samuel (SI)26 Chivu (NO)28 Zarate (NO)29 Coutinho (SI)30 Castaignos (SI)37 Faraoni (SI)55 Yuto (SI)77 Muntari (Assolutamente NO!)Come vedi, abbiamo almeno 10 giocatori da sostituire, senza contare che l’anno prossimo avranno tutti un anno in pif9.Quindi il presidente ormai non ha pif9 molto tempo per tirarsi indietro.Se non compra adesso, lo dovre0 fare quest’estate.Ok, comprere0 giovani sconosciuti,ma tanto comanda lui, i soldi li mette lui e quindi fare0 come vuole fregandosene dei tifosi. Tanto noi tifosi non possiamo fare a meno dell’Inter, e questo lo sa benissimo anche lui, ed e8 questa la sua forza. La sudqara perf2 va rifondata quest’estate. Dubito che compri 10 o 12 giocatori perf2. Doveva pensarci prima, e iniziare a rinfrescare la rosa in maniera graduale a partire dal 2010. Parlando di giocatori semi-sconosciuti, ritengo che Lucas sia veramente fortissimo e lo vorrei SUBITO all’Inter.Detto questo, FORZA INTER !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Inserisci un commento