Ultime notizie
Home » News » Sinisa Mihajlovic: "Col Palermo, gara fondamentale per noi!"

Sinisa Mihajlovic: "Col Palermo, gara fondamentale per noi!"

Ecco come Sinisa Mihajlovic, che appare come al solito allegro e rilassato, presenta la sfida col Palermo:

Sensazioni? “Ho visto la squadra in settimana meno tesa, i ragazzi hanno lavorato con un atteggiamento positivo. Con il Palermo sarà una gara fondamentale poi arriverà la sosta dove potremo risposare per ripartire poi da vera Fiorentina”.

Ljajic come lo vedi? “Ho già parlato con lui, gli ho detto di rimanere con i piedi per terra”. Chi ti ricorda Ljajic? “Non Kakà, perchè fisicamente ha un’altra struttura. Adem ha doti importantissime, con il tempo crescerà”.

Senti in maniera particolare la partita con il Palermo? “No, è una gara per noi importante come tutte le altre”. Chiederai a Prandelli di non chiamare Montolivo? “Montolivo ha un’infiammazione e al momento sta stringendo i denti da vero capitano. Spero che Prandelli faccia un turn over massiccio contro la mia Serbia”.

Il futuro tattico della Fiorentina? “Penso di utilizzare il 4-2-3-1 e il 4-3-3, ma l’importante è non piangersi mai addosso perchè quando si è squadra si sopperisce alle assenze dei singoli senza tanti problemi”. Ljajic si deve irrobustire? “Adem fa già la differenza, ma irrobustirsi fisicamente per tenere il duello con il singolo potrà dargli ulteriori vantaggi”. Pastore? “E’ fortissimo, ma a me piace tanto Hernandes”.

Chi sostituirà Vargas? “Sappiamo che perdiamo qualcosa senza Juan, ma abbiamo giocatori degni di sostituirlo”.

Ieri a cena tutti insieme? “Si a me piace stare insieme e fare gruppo”.

Fonte: http://it.violachannel.tv/dettaglio-ultimora/items/mihajlovic-.4880.html

Le parole del tecnico Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa: Sensazioni? “Ho visto la squadra in settimana meno tesa, i ragazzi hanno lavorato con un atteggiamento positivo. Con il Palermo sarà una gara fondamentale poi arriverà la sosta dove potremo risposare per ripartire poi da vera Fiorentina”. Ljajic come lo vedi? “Ho già parlato con lui, gli ho detto di rimanere con i piedi per terra”. Chi ti ricorda Ljajic? “Non Kakà, perchè fisicamente ha un’altra struttura. Adem ha doti importantissime, con il tempo crescerà”. Senti in maniera particolare la partita con il Palermo? “No, è una gara per noi importante come tutte le altre”. Chiederai a Prandelli di non chiamare Montolivo? “Montolivo ha un’infiammazione e al momento sta stringendo i denti da vero capitano. Spero che Prandelli faccia un turn over massiccio contro la mia Serbia”. Il futuro tattico della Fiorentina? “Penso di utilizzare il 4-2-3-1 e il 4-3-3, ma l’importante è non piangersi mai addosso perchè quando si è squadra si sopperisce alle assenze dei singoli senza tanti problemi”. Ljajic si deve irrobustire? “Adem fa già la differenza, ma irrobustirsi fisicamente per tenere il duello con il singolo potrà dargli ulteriori vantaggi”. Pastore? “E’ fortissimo, ma a me piace tanto Hernandes”. Chi sostituirà Varagas? “Sappiamo che perdiamo qualcosa senza Juan, ma abbiamo giocatori degni di sostituirlo”. Ieri a cena tutti insieme? “Si a me piace stare insieme e fare gruppo”.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento