Ultime notizie
Home » News » Comproprietà: la Fiorentina si aggiudica Lazzari alle buste! Resta anche Kharja!

Comproprietà: la Fiorentina si aggiudica Lazzari alle buste! Resta anche Kharja!

Pradè
Le prime differenze tra Pradè e Corvino si manifestano e rendono felici i tifosi viola: il dirigente pugliese era noto per perdere per pochi euro giocatori pagati salatamente per la prima metà. Pradè invece si è aggiudicato alle buste per 1,5 milioni Lazzari (prima metà pagata 3,5 milioni), dopo che il Cagliari aveva rifiutato 2 milioni, e gratis Kharja (nessuna delle due squadre ha messo alcuna offerta nelle buste). Per il marocchino si vocifera di un tacito accordo che tra le due squadre, che prevede un indennizzo al Genoa in caso di cessione (più che probabile) del marocchino.
Nessuna offerta invece presentata alle buste per i giovani in comproprietà, tra i quali Di Carmine, che restano alle società in cui hanno militato nella scorsa stagione.
Ecco comunque il dettaglio di tutte le operazioni:
Andrea Lazzari  – Esito alle buste in favore della Fiorentina.
Houssine Kharja – Nessun deposito rimane alla Fiorentina.

Ramzi Aya – Nessun deposito, passa definitivamente all’ A.C Reggiana.

Andrea Bagnai – Nessun deposito, compartecipazione risolta a favore della Carrarese.
Samuel Di Carmine – Nessun deposito, rimane all’ A.S Cittadella a titolo definitivo.
Piergiuseppe Maritato – Nessun deposito, resta a titolo definitivo al Vicenza Calcio.
Federico Masi – Nessun deposito, rimane all’A.S Bari.
Andrea Paolucci – Nessun deposito, resta al Cittadella Calcio.
Lorenzo Tafi – Nessun deposito, passa in via definitiva all’US Borgo a Buggiano.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento