Ultime notizie
Home » Editoriali » Fiorentina, altra sconfitta in Europa, ma si può rimediare. Commento e pagelle

Fiorentina, altra sconfitta in Europa, ma si può rimediare. Commento e pagelle

Paulo Sousa

Paulo Sousa

Nessun dramma, un incidente di percorso che non compromette la qualificazione. Figuraccia europea per la Fiorentina, in campo con le seconde linee, ma sconfitta comunque dalle riserve del Lech Poznan, squadra sì campione di Polonia in carica, ma ora addirittura ultima in classifica in un Campionato così poco competitivo. Oggi però dopo le sofferenze dei primi minuti, hanno mostrato una disposizione in campo eccellente, tutti chiusi ma allo stesso tempo cortissimi e pronti a ripartire. I polacchi poi, hanno denotato un’ottima forma fisica.

Stavolta Sousa sbaglia tanto, non per il turnover di massa che io approvo, visto che dobbiamo puntare al Campionato, ma: 1) tra Ilicic e Bernardeschi uno non giocherà comunque titolare contro la Roma, perchè allora lasciarli in panchina entrambi? 2) Rebic, il migliore per 60 minuti, aveva chiaramente finito la benzina, ed allora il non inserirlo nelle sostituzioni è stata una scelta inspiegabile, 3) Mario Suarez è un centrocampista di rottura, che può giocare solo in un centrocampo a 2, con vicino meglio proprio un regista. Il regista basso in un centrocampo a 3 non ha assolutamente le caratteristiche per farlo. E poi anche i 20 minuti finali ad un giocatore fin qui così decisivo come Kalinic, poteva concederli.

Se poi Baba e Berna, per egoismo reciproco, falliscono due goal facili facili, ecco che la sconfitta inaspettata si materializza.

Detto questo, resto convintissimo che passeremo comunque il turno, magari a questo punto come secondi, ma può ancora succedere di tutto, perchè siamo momentaneamente ultimi nel girone, ma in una classifica cortissima (la prima dista solo 3 punti). Quindi con ottimismo ed il sorriso sulle labbra, apprestiamoci ad affrontare al massimo delle nostre possibilità, sia giocatori che tifosi, il big match fondamentale di domenica prossima contro la Roma.

Ed ora le pagelle in esclusiva della partita che potrete trovare cliccando sul link qui sotto, che vi condurrà al mio editoriale scritto per la testata giornalistica internazionale Blasting News:

Fiorentina-Lech Poznan 1-2: commento e pagelle

 

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento