Ultime notizie
Home » In primo piano » Fiorentina-Trentino Team 10-1: le indicazioni della prima partita stagionale

Fiorentina-Trentino Team 10-1: le indicazioni della prima partita stagionale

Viola

Fiorentina

La Fiorentina inizia la stagione con 1o goal, 6 tra pali e traverse e qualche indicazione da annotare nonostante la modestia dell’avversario (il Trentino Team), che gioca nella categoria Promozione trentina.

Mi sono piaciuti tanto Baez, in campo per 90 minuti come Chiesa e Diakhate (Borja Valero non ha preso parte alla sfida), per i primi 30 minuti straordinari nei quali ha segnato anche 2 reti, appunto il figlio d’arte Chiesa (che ricorda proprio il padre in certe movenze), per l’apporto dato alla squadra con un goal, tantissime giocate, diversi assist ed un rigore procurato.

Doppietta, oltre che per Baez, anche per Pepito Rossi (apparso brillante) nel primo tempo e Zarate nella ripresa. Gli altri goal sono stati segnati da Chiesa, Diakhatè, Gilberto ed Ilicic (che ha preso anche 3 legni impreziositi da giocate di alta classe). Nell’unica segnatura subita una tirata d’orecchi va data al giovane Mancini (difensore centrale impiegato oggi a metà campo per ragioni di necessità) prima e ad Astori dopo, che hanno concesso troppo spazio per l’eurogoal di Gorla.

Il modulo adottato nel primo tempo è stato il 4/2/3/1, mentre nella ripresa è andato in scena un 4/3/3 dinamico, con Chiesa che tornava a centrocampo in fase difensiva ed avanzava allargandosi in quella offensiva, riproponendo il 4/2/3/1.

Ora in attesa che la rosa venga completata (1-2 elementi nuovi dovrebbero arrivare a breve) in entrata ed in uscita, la Viola affronterà domenica prossima alle 16,30, sempre a Moena, il Feralpisalò.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento