Ultime notizie
Home » Editoriali » Il patron della Fiorentina Diego Della Valle entra in politica: “Pronto a dare una mano”

Il patron della Fiorentina Diego Della Valle entra in politica: “Pronto a dare una mano”

Fiorentina_Della Valle

Diego Della Valle

Diego Della Valle, imprenditore noto in tutto il Mondo e patron della Fiorentina, alla fine dopo anni di tentazioni entrerà a breve in politica, anche se, almeno inizialmente, solo attraverso uno strumento web, non si sa ancora se un sito interattivo o una web tv, dal quale riunire le coscienze stufe di una politica dove non esiste più alcuna differenza tra destra e sinistra, perchè entrambe asservite ai Poteri Forti, ed in cerca di persone competenti che aiutino l’Italia a risollevarsi davvero.

Se si pensa che il leader di un partito che si professa di sinistra (Matteo Renzi), dopo aver applaudito Marchionne, a breve cancellerà l’articolo 18 rendendo i licenziamenti possibili dall’oggi al domani, togliendo di colpo dalla storia decenni e decenni di lotte dei lavoratori, si capisce che i governi cambiano, ma la sostanza mai.

D’altra parte se c’è bisogno di un imprenditore per denunciare i bisogni delle classi più deboli, l’Italia è davvero messa male.

Intanto indirettamente in un’intervista uscita oggi, anche il giocatore della Fiorentina Borja Valero ha sostenuto le tesi di Diego Della Valle affermando: “Non esiste più differenza tra destra e sinistra……..E poi in Italia il Presidente del Consiglio Renzi non l’ha eletto nessuno“.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento