Ultime notizie
Home » Editoriali » Jovetic subito in campo col Montenegro: ma per la Fiorentina non era pronto?

Jovetic subito in campo col Montenegro: ma per la Fiorentina non era pronto?

Dopo aver atteso invano per tutta la stagione il rientro in campo di Stevan Jovetic, veniamo a scoprire dalle parole del Commissario Tecnico del Montenegro che il giocatore ci sarà sicuramente sabato nel match valido per le qualificazioni ad Euro 2012, contro la Bulgaria.

Peccato che la Fiorentina non più di una settimana fa dava ancora il giocatore come convalescente, comunicando che sarebbe stato pronto per le amichevoli estive del prossimo Agosto. Kranjcar a tal proposito replica:

“Da quello che ho visto in materia penso che sia pronto. La decisione di giocare, dal primo minuto o a partita in corso, sarà preso nei prossimi quattro giorni. Giocatori come Jovetic devono tornare alla grandi partite. Ora è il momento del suo ritorno. Jovetic ora è pronto e se la Fiorentina ha deciso di non farlo giocare, è cosa loro. Non vi è alcuna ragione di cadere sotto l’influenza della Fiorentina. Solo io posso sentire il suo parere e mi sembra pronto e motivato”.

A parte il fatto che il giocatore è stipendiato dalla Fiorentina, che lo ha retribuito anche quest’anno pur non potendo l’atleta offrire il suo contributo, e sarebbe quindi rispettoso che tornasse in campo in una partita ufficiale con la maglia viola, c’è qualcosa in tutta questa storia che non è chiaro. Speriamo solo che per il montenegrino non ci siano problemi o ricadute, perchè stavolta la cosa sarebbe davvero gravissima!!

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Un commento

  1. Speriamo bene!!!

Inserisci un commento