Ultime notizie
Home » News » Rossi: pericolo scampato, ma la sua stagione con la Fiorentina è comunque finita

Rossi: pericolo scampato, ma la sua stagione con la Fiorentina è comunque finita

Giuseppe Rossi

Giuseppe Rossi

Giuseppe Rossi non si dovrà sottoporre ad operazione. Questa la buona notizia che ieri notte ha riportato il sorriso sulla bocca di tanti tifosi della Fiorentina, però è giusto ricordare che la diagnosi sommata alla cautela da utilizzare nella fase di recupero, scrivono comunque la parola fine alla stagione viola di Pepito Rossi, o quasi.

Ricapitolando: 2 mesi di terapie e poi l’inizio della riabilitazione e la ripresa del lavoro graduale sul campo per recuperare la forma, per un iter totale che durerà sicuramente molto più di un mese, senza mai forzare, visti i gravissimi e recenti infortuni patiti su quel ginocchio ed il Mondiale alle porte, che Pepito spera con tutto il cuore di poter disputare con la maglia azzurra.

Insomma il sospiro di sollievo oltre a non mettere a rischio il prosieguo della carriera di Pepito, da chance al giocatore proprio di giocare la Coppa del Mondo, ma non certo di contribuire alla lotta europea della Fiorentina. Lo stesso procuratore di Rossi, Pastorello, in un’intervista ha oggi dichiarato che sarebbe un sogno anche solo disputare la finale di Coppa Italia, che se la Fiorentina riuscirà a guadagnarsi, giocherà il prossimo 3 Maggio, quindi a stagione quasi finita.

Concludendo dico che non volevo intristire i tifosi della Fiorentina (categoria della quale mi onoro di far parte), ma ricordare a tutti comunque qual’è la realtà.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento