Ultime notizie
Home » News » Aspettando Roma-Fiorentina: i tanti protagonisti che sono stati in entrambe le squadre

Aspettando Roma-Fiorentina: i tanti protagonisti che sono stati in entrambe le squadre

Montella Fiorentina

Montella

Destini incrociati tra Firenze e Roma, a partire dal Ds per passare all’allenatore e terminando con i calciatori.

Cominciamo: Daniele Pradè, attuale direttore sportivo della Fiorentina, in precedenza era alla Roma. A Firenze è  l’uomo che ha fatto grande la Viola, insieme al talent scout Macia.

E’ la volta dell’allenatore Vincenzo Montella, fortemente voluto dalla Proprietà per la rinascita della Fiorentina, dopo l’esperienza (molto importante!) da giocatore e quella da allenatore nella Roma.

E poi i giocatori in “comune”: il  primo è Alberto Aquilani, che sembrava addirittura poter essere l’erede di Totti, ma  qualcosa è  andato storto. Daniele Pradè, allora ds della Roma, lo cedette al Liverpool dove, dopo l’esperienza inglese, lo riprese dal Liverpool per portarlo con sè a Firenze qualche anno dopo. Poi David Pizarro, il  faro del gioco. Senza dimenticare a percorso inverso, Adem Ljajic, il Kakà di Belgrado.

Cristiano Lupatelli, ormai uomo spogliatoio e punto di riferimento per il gruppo più che terzo portiere della Fiorentina, con una parentesi passata a Roma. Infine c’è Elena Turra, responsabile della comunicazione del club viola, in precedenza alla Roma. Insomma  per tante persone domenica saranno emozioni forti tra passato e presente.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento