Ultime notizie
Home » Editoriali » Coppa Italia, Roma-Fiorentina 0-2: le pagelle dell’impresa targata Mario Gomez

Coppa Italia, Roma-Fiorentina 0-2: le pagelle dell’impresa targata Mario Gomez

Mario-Gomez

Mario Gomez

La Roma ha sconfitto stasera la malattia denominata “pareggite” che la affliggeva, ma non nel modo in cui si auspicavano i suoi tifosi, mentre la Fiorentina ha dimostrato serietà, compattezza e professionalità nonostante un calciomercato che ha fatto felici solo i Della Valle.

Primo tempo molto brutto: la Roma ci ha provato di rado, la Fiorentina praticamente mai, nel secondo tempo la Viola è uscita dagli spogliatoi trasformata ed ha preso in mano subito la partita. Pasqual, forse tra i peggiori del primo tempo, in difficoltà anche sugli stop banali, è diventato il padrone della fascia sinistra ed ha asfaltato Maicon, oltre che ad aver offerto a Mario Gomez i due palloni per un’altra doppietta, che permette alla squadra gigliata di espugnare l’Olimpico di Roma meritatamente!

La prima semifinale di Coppa Italia sarà dunque Juventus-Fiorentina.

Roma 0-2 Fiorentina 65′ ed 89′ Mario Gomez

Pagelle

TATARUSANU 6,5: mai impegnato severamente, appare comunque sicuro in ogni frangente.

TOMOVIC 6+: regge bene l’attacco della Roma.

SAVIC 6,5: non sarà Gonzalo in fase d’impostazione, ma in quella difensiva è senza dubbio affidabile.

BASANTA 6,5: solido, gioca semplice senza mai sbagliare.

JOAQUIN 6: alterna cosa buone ad altre meno buone, ma si conferma lucido in entrambe le fasi, riuscendo a coprire tutta la fascia per l’intera gara a 33 anni e mezzo.

BADELJ 6: l’apertura sontuosa con cui da il via all’azione del primo goal della Fiorentina se la ricorderà per molto tempo, e regala la sufficienza ad un’altra prova vissuta tra alti e bassi.

PIZARRO 6+: comanda le operazioni come al solito.

BORJA VALERO 5,5: conferma che in questa stagione il suo rendimento non riesce ad essere come quello delle precedenti 2.

PASQUAL 7-: brutto primo tempo, ma nella ripresa è un carro armato. Offre gli assist per i 2 goal di Gomez ed un altro che Ilicic manda sulla traversa però da posizione di fuorigioco.

DIAMANTI 6: nel primo tempo si nota la sua condizione fisica ancora lontana da quella ottimale, ma nella ripresa supplisce con la grinta ed il carattere che lo contraddistinguono e guida la rinascita viola fino alla sostituzione. Sarà determinante senza dubbio.

MARIO GOMEZ 7+: 5 goal in 3 gare neanche complete significano che è tornato davvero il panzer tedesco.

ILICIC 6: subito in campo nel post mercato in attesa di Salah.

MATIAS FERNANDEZ n.g. pochi minuti in campo gli sono sufficienti per dare il via all’azione del secondo goal della Fiorentina.

BABACAR n.g.

MONTELLA 6,5: all’inizio anche stasera alcune sue scelte appaiono incomprensibili, poi però il risultato e la prestazione gli danno ragione.

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

Inserisci un commento